Addio a Montserrat Caballè

Montserrat Caballe ci ha lasciato! Uno degli ultimi “monumenti” della storia dell’opera se ne va lasciando in me un mare di ricordi! Dalla prima Norma ascoltata alla Scala quando avevo dodici anni e, a seguire negli anni, Ballo in Maschera alla Scala, Elisabetta d’Inghilterra di Rossini al teatro romano di Arles, Roberto Devereux e Semiramide ad Aix en Provence, Aida alla Scala, Luisa Miller alla Scala, tanti concerti (ne fece uno anche a Genova ancora al vecchio Margherita! Come dimenticare quei suoni che sembrava non avessero una provenienza ed avvolgevano l’ascoltatore come le spire di un serpente boa. A volte non riesco a rendermi conto che gli anni passano e non siamo eterni. Lei però lo sarà! Eterna nel ricordo di chi l’ha seguita ed amata e ricordata per sempre come una cantante che ha contribuito a costruire la storia dell’opera lirica. Una preghiera.

cab.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...